#CinemaArcheologico

News

NEWS | Il Colosseo si racconta, dall’isolamento a 20mila visitatori al giorno

Le immagini della bellissima Capitale deserta hanno accompagnato tutta l’Italia durante la lunga quarantena e oltre: le tante vedute del Colosseo che ricordiamo con un velo di tristezza hanno ispirato un interessante film documentario.

Reopening Colosseum – Colosseo in quarantena”, diretto da Luca Lancise e Davide Morabito, verrà proiettato fuori concorso sabato 3 ottobre alle 18:30, nell’ambito della prestigiosa Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto (TN) nella sezione dedicata al tema “L’Italia si racconta. Il patrimonio culturale al cinema”.

La creazione: la sfida del lockdown

Il docu-film è stato realizzato tra aprile e giugno 2020: durante le settimane di chiusura al pubblico e subito dopo il grande isolamento, lo staff del Parco Archeologico del Colosseo è stato orgoglioso di partecipare a tale progetto e ha sapientemente guidato i registi tra le rovine e gli scorci più caratteristici del maestoso Anfiteatro. Le telecamere hanno seguito gli archeologi, i restauratori e gli operai alle prese con la colossale manutenzione: accudire un gigante del genere, in tempi di pandemia, è stata un’operazione difficile e onerosa.

“Il film è stata l’irripetibile occasione per raccontare in modo diverso uno dei luoghi più simbolici ed universalmente noti, ma capace di svelare sempre nuovi segreti, nascosti tra le pieghe e le geometrie della pietra di cui è fatto. Nei mesi di lockdown la sfida è stata quella di inventare un modo diverso di raccontare le infinite storie che attraversano il Colosseo in vista della sua apertura: nuove regole, percorsi limitati, un pubblico ridotto e più esigente”, commenta il Direttore del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo.

La Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto (TN)

La Rassegna nasce nel 1990 a Rovereto (TN), da sempre volta a raggiungere il grande pubblico per sensibilizzarlo sui temi della ricerca archeologica e della tutela del patrimonio culturale. Un evento atteso ogni anno durante la prima settimana di ottobre per l’ampia proposta di film e documentari delle migliori produzioni mondiali.

Incontri con registri e altri esperti, presentazioni di libri, laboratori didattici di carattere storico-archeologico e visite guidate fanno da corredo al grande evento, mettendo alla prova la bellissima e produttiva collaborazione che esiste da anni tra l’organizzazione della Rassegna e il Museo civico di Rovereto.