News

NEWS | Il Musée d’Orsay restituirà un Klimt sottratto dai nazisti

Il Governo francese ha annunciato la restituzione di un’opera di Gustav Klimt, sottratta dai nazisti, agli eredi della sua legittima proprietaria. Il quadro Cespugli di rose sotto gli alberi è esposto al Musée d’Orsay. Fu dipinto nel 1905 dall’artista austriaco e sottratto, dunque, dai nazisti nel 1938. La proprietaria dell’opera, Nora Stiasny, è una delle tante vittime dell’Olocausto. Il quadro verrà quindi restituito agli eredi della Stiasny.

Klimt
La ministra Roselyne Bachelot davanti al quadro di Klimt Cespugli di rose sotto gli alberi, 1905 ©ALAIN JOCARD / POOL / AFP

il Ministro della Cultura, Roselyne Bachelot-Narquin, ha quindi dichiarato: “La decisione di restituire un’opera importante delle collezioni pubbliche mostra il nostro impegno verso la giustizia e la riparazione nei confronti delle famiglie depredate”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *